Pompe funebri

pompe funebri

pompe funebri

Impresa funebre Milano: meglio optare per servizi semplici e discreti

Se state vivendo un lutto e siete alla ricerca di pompe funebri a cui affidare l’organizzazione del funerale, probabilmente vi state chiedendo quale tipologia di servizio sia preferibile scegliere. A nostro avviso la cosa migliore è optare per un servizio semplice e discreto. Perché? Per due motivi di fondamentale importanza. Andiamo a scoprirli insieme.

Scegliendo un servizio semplice e discreto avete la possibilità di eliminare alla radice il rischio che il funerale risulti pacchiano, eccessivo, sin troppo stravagante. In un momento delicato come quello del lutto è facile che questo accada, perché si viene spinti nelle scelte dal desiderio di poter omaggiare una persona che abbiamo amato in modo intenso durante il corso della vita. Sembra che una statua di immense dimensioni, una cassa davvero molto lussuosa, fiori su fiori siano la soluzione migliore per ottenere tutto questo, ma poi al momento del funerale ci si rende conto che non è affatto così, che ci siamo fatti prendere la mano, che tutto questo è eccessivo, incapace quindi di omaggiare davvero la persona amata, anzi capace solo di schiacciare la sua memoria. Scegliendo un servizio semplice e discreto, questo rischio viene eliminato alla radice, con la possibilità da parte vostra di mettere durante la cerimonia al centro di tutto solo le emozioni, i sentimenti più puri e i ricordi più belli della persona amata, con la possibilità quindi di valorizzare il suo modo d’essere e di rendere davvero omaggio alla sua memoria in modo eccellente.

In secondo luogo è importante ricordare che scegliendo un servizio semplice e discreto avete la possibilità anche di risparmiare davvero molti soldi. Quello che viene definito dalle imprese funebri un servizio di base consente di coprire tutti i dettagli che un funerale deve necessariamente prendere in considerazione, dalla camera ardente al cimitero ovviamente, ma sempre con la massima discrezione possibile, optando per le soluzioni più economiche. Alla fine quindi sarete riuscire ad organizzare un funerale impeccabile senza dimenticare neanche un elemento, ma risparmiando, senza insomma dilapidare il vostro portafoglio. Dovete ricordare che anche così facendo andrete a spendere più di 1000 euro, solitamente anzi intorno ai 1400 euro circa, una spesa che può risultare davvero gravosa per molte persone e che è bene quindi non prenda in considerazione degli extra che potrebbero renderla difficile da sostenere, se non addirittura impossibile, senza una qualche rateizzazione o senza richiedere un prestito.

Infine ci sentiamo in dovere di sottolineare che solitamente tutte le imprese funebri offrono dei servizi semplici e discreti di base standard e uguali per tutti. Questo significa che optando per un servizio di questa tipologia non avrete decisioni da prendere, ma sarà l’impresa a farsi carico di ogni dettaglio. Ora questo potrebbe sembrare un elemento di poco conto, ma possiamo invece assicurarvi che è di fondamentale importanza dato il momento tanto delicato che state vivendo. I primi giorni senza la persona amata meritano di essere vissuti nella privacy della propria casa e con il calore della propria famiglia, pensando a colui che ormai se n’è andato, cercando di vivere il lutto in modo intenso per poterlo superare al meglio. Avere delle decisioni da prendere e sentire sulle proprie spalle il peso della responsabilità che queste decisioni comportano invece potrebbe rendere difficile superare il lutto e potrebbe voler dire sentire il dolore in modo ancora più negativo. Meglio evitare una situazione di questa tipologia, non sembra anche a voi?

Comments are closed.